Cookie consent

AstroBin saves small pieces of text information (cookies) on your device in order to deliver better content and for statistical purposes. You can disable the usage of cookies by changing the settings of your browser. By browsing AstroBin without changing the browser settings, you grant us permission to store that information on your device.

I agree
Contains:  NGC 2905, NGC 2903
Getting plate-solving status, please wait...
NGC 2903, 





    
        

            Alberto Tomatis
NGC 2903

NGC 2903

Technical card

Resolution: 1308x870

Dates:March 2, 2017March 19, 2017

Frames:
Blue: 10x900" -15C bin 2x2
Green: 4x900" -15C bin 2x2
Red: 8x900" -15C bin 2x2

Integration: 5.5 hours

Darks: ~7

Flats: ~7

Flat darks: ~7

Bias: ~7

Avg. Moon age: 12.63 days

Avg. Moon phase: 39.66%

Bortle Dark-Sky Scale: 2.00

Temperature: 12.00

Astrometry.net job: 1512752

RA center: 143.019 degrees

DEC center: 21.494 degrees

Pixel scale: 1.170 arcsec/pixel

Orientation: 0.886 degrees

Field radius: 0.255 degrees

Locations: Alto-Observatory - Canino (VT), Canino (VT), Lazio, Italy

Description

NGC 2903 è una galassia a spirale barrata nella costellazione del Leone a circa 20,5 milioni di anni luce dal Sistema solare, ubicata a 1,5 gradi a sud di Alterf (? Leonis). È stata scoperta da William Herschel e catalogata il 16 novembre 1784. Si tratta di una galassia luminosa magnitudine apparente 9,7 che si può osservare con i piccoli telescopi.

Questa è una galassia per molti versi simile alla Via Lattea. La sua dimensione è solo leggermente più piccola della nostra, con una superficie di circa 80.000 anni luce. Ma, a differenza della nostra, è più giovane ed ha un ammasso di stelle massicce brillanti al posto dell'globulare.

La regione centrale della galassia presenta un tasso eccezionale in termini di formazione stellare, concentrate in un anello intorno al nucleo, che ha un diametro di poco più di 600 parsecs e comprende non solo un gran numero di giovani brillanti, ma anche un certo numero di "nebulose ad emissione" con luminosità paragonabili a quelli della Nebulosa Tarantola, con elevate frequenze radio, infrarossi, raggi ultravioletti e raggi X.

Dispone inoltre di almeno tre piccole galassie satelliti.

Comments

Author

Alto-Observatory
Alberto Tomatis
License: None (All rights reserved)
840
Like

Sky plot

Sky plot

Histogram

NGC 2903, 





    
        

            Alberto Tomatis